Olio da barba: quando e come usarlo? Guida all’acquisto, caratteristiche dei prodotti, costo

L’olio da barba è un prodotto indispensabile per far crescere una barba. Questo consente la corretta idratazione non solo del pelo ma anche di tutta la pelle sottostante. Un olio di buona qualità può essere la soluzione per tanti problemi che affliggono gli uomini con la barba, tra questi i più frequenti sono prurito e secchezza. Questo prodotto permette la giusta idratazione del pelo.

Un buon olio da barba inoltre non contiene additivi chimici: questi potrebbero essere troppo aggressivi per la pelle e rischierebbero di danneggiarne l’equilibrio. Gli ingredienti sono principalmente ingredienti naturali ad alto potere idratante come ad esempio l’olio di jojoba, l’olio di argan e l’olio di cocco.

Gli oli da barba inoltre si distinguono per la loro profumazione: esistono oli da barba inodore, oli da barba leggermente profumati e oli da barba a profumazione intensa. Ovviamente la decisione in questo campo spetta al cliente ed è molto soggettiva. Se siete alle prime armi con la barba, vi consigliamo di partire con un prodotto a bassa profumazione: la giusta via di mezzo vi permetterà di decidere se volete sentire un profumo più o meno intenso, oppure ancora se siete soddisfatti così. Con questo articolo vi aiuteremo nella scelta.

 

Cos’è l’olio da barba? Che tipi esistono? Caratteristiche

L’olio da barba è un prodotto specifico altamente idratante. Grazie ai suoi ingredienti naturali selezionati è in grado di accompagnare la crescita del pelo rendendolo più forte. Oltre a questo, un’altra funzione molto importante è quella di nutrimento del pelo e dei follicoli. Grazie all’olio da barba, problemi derivati da una scorretta crescita della barba come prurito e secchezza diventeranno solo lontani ricordi.

I peli non saranno più fragili e sfaldati ma assumeranno un aspetto morbido e lucente. Per avere una barba morbida e sana non si può fare a meno dell’olio. Non è necessario spendere tanti soldi per trovare un buon prodotto. L’unico accorgimento da adottare prima dell’acquisto è il controllo degli ingredienti. Tra questi ci devono essere oli naturali ad alto potere idratante come l’olio di jojoba, l’olio di argan, semi d’uva e l’olio di mandorla.

L’olio di jojoba è carico di vitamine necessarie ai follicoli piliferi. L’olio di argan ammorbidisce la pelle grazie alla vitamina E, lenisce le irritazioni e viene assorbito rapidamente dalla pelle. I semi d’uva sono presenti nei prodotti con una formula ancora più efficace e contribuiscono a ridurre il danno causato dai radicali liberi. L’olio di mandorla ammorbidisce e rende liscia la barba.

Come si usa e quando si usa?

Il momento migliore per applicare l’olio da barba è dopo la doccia. Infatti, il vapore consente l’apertura e la dilatazione dei pori. Bisogna stare attenti però, perché l’olio ha poco effetto su una barba bagnata: è necessario passare un asciugamano prima dell’applicazione del prodotto. Trovare la quantità giusta da usare non è facile perché dipende da tanti fattori. Prima di tutto dipende dall’olio e dai suoi ingredienti, e poi dalla lunghezza della vostra barba.

Vi consigliamo quindi di partire con una dose di 3-4 gocce e, se necessario, aumentare gradualmente la dose fino ad ottenere l’effetto desiderato. Quante volte applicare l’olio da barba? Anche qui la risposta è: dipende dalle vostre condizioni. Il clima in cui vivete incide molto su questo: se abitate in una zona con un clima molto secco potrebbe essere necessario applicarla anche più volte al giorno. Se invece il clima è umido, potete applicare l’olio ogni 2-3 giorni.

Il numero di applicazioni, come sempre, dipende anche dal prodotto in sé e dalla sua composizione. Per applicare l’olio, versatelo prima sulle mani, poi strofinale per distribuirlo. Una volta distribuito sulle mani, passatelo sulla barba. Fai attenzione a far arrivare l’olio anche sulla pelle per una buona idratazione.

Migliori marchi e prezzi

Se siete alle prime armi e avete bisogno di un prodotto con cui andare sul sicuro, abbiamo la scelta che fa per voi. Stiamo parlando dell’olio da barba di Camden BarberShop. È facilmente reperibile online e si trova anche su Amazon al prezzo di 14,90 €. Prodotto in Inghilterra, questo olio possiede una profumazione gradevole e fresca. Non contiene additivi artificiali: è 100% naturale. Le persone che ne hanno fatto utilizzo garantiscono di aver risolto i loro problemi di prurito, secchezza e forfora.

Un altro prodotto veramente molto valido è l’olio da barba Proraso. Si trova anche online al vantaggioso prezzo di 11,90 €. Il marchio si presenta da sé, così famoso da diventare quasi l’emblema della rasatura. La proraso è sempre stata la linea di prima scelta nel mondo maschile. Possiede una gradevole fragranza legnosa che si combina con un fondo speziato. La sua speciale formula è ulteriormente arricchita con olio di macadamia e avocado. Non sono presenti additivi come siliconi.

Il terzo consiglio è la versione classica dell’olio da barba Mr. Burton. È facilmente reperibile online al prezzo di 24,90 €, superiore rispetto alla media. Ha una profumazione molto delicata e si adatta a qualsiasi tipo di pelle.


Sono un’appassionata di lettura, ma soprattutto di scrittura. Parallelamente, mi piace un sacco informarmi sui prodotti per la cura del corpo e della persona, e in generale sul mondo del beauty.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Barba Curata