Olio per barba: migliori prodotti di Ottobre 2020, prezzi, recensioni

La barba è un elemento che dà carattere al viso. Se è vero infatti che le donne curano particolarmente i capelli con tanti prodotti, è vero anche che gli uomini riversano tutta questa cura nella propria barba. Una curiosità è che a quanto sembra trasparire da alcuni studi, la barba evolutivamente non è servita a conquistare le donne. Troviamo un riscontro nel fatto che il pubblico femminile è nettamente diviso tra chi ama e chi odia la barba.

In realtà sembra che questa sia servita a dare un’aria aggressiva e intimidatoria all’uomo e consentirgli quindi di competere con gli altri uomini. La barba quindi è una questione tutta maschile. Ovviamente quest’ultima deve avere un aspetto particolarmente curato. Se non viene curata infatti, il rischio è di non trasmettere serietà e imponenza ma soltanto trasandatezza. E in questo caso, vi assicuriamo che anche l’approccio con le donne ne risulterebbe compromesso.

Il prodotto di cui vogliamo parlarvi oggi è molto amato dai portatori di barba. Possiamo dire che è uno di quegli strumenti indispensabili che non possono mai mancare nel kit dei barbuti. Stiamo parlando dell’olio da barba. Vediamo cos’è questo olio e perché è così importante per la cura della barba.

 

Cos’è l’olio per la barba? Caratteristiche

Chi porta la barba sa bene quanto questa sia impegnativa. Durante la crescita può diventare ispida e sgradevole al tatto. È necessario curarla quotidianamente dopo ogni pasto perché può sporcarsi e diventare insopportabilmente unta. La peluria del viso inoltre assorbe qualsiasi cosa, sudore compreso. Il clima può contribuire a renderla più secca: tutti questi fattori incidono sulla salute del pelo.

La pelle in corrispondenza della barba può dare problemi di secchezza costringendo chi la porta a grattarsi. Questo gesto non fa che peggiorare la situazione irritando la pelle e causando problemi di forfora. L’olio da barba ha un importante effetto emolliente che può aiutarvi a prevenire tutto ciò. Se è già troppo tardi invece, contribuisce a risolvere tutti questi problemi.

Per ottenere dei risultati ancora più evidenti consigliamo di idratare prima la pelle e poi applicare l’olio da barba. L’olio si deve versare nelle mani (attenzione a non esagerare per non ottenere l’effetto di unto!) e poi si deve distribuire in tutta la lunghezza della barba. Vi raccomandiamo di seguire tutta la lunghezza del pelo, coinvolgendo anche la radice. Se l’olio è di buona qualità, ve ne accorgerete subito perché si asciuga all’istante. Potete aiutarvi anche con la spazzola.

Migliori marchi

  • Sir beardalot. La Sir Beardalot è la marca migliore in assoluto. In particolare, ha prodotto un olio da barba naturale al 100%: non sono presenti additivi chimici. Tra gli ingredienti presenti citiamo rosmarino, mandarino, palissandro, semi d’uva, jojoba, vitamina E.
  • OBH. L’olio da barba OBH nasce in francia. È un prodotto nuovo sul commercio ma già molto noto per la sua ottima qualità. Viene assorbito molto velocemente ed evita con facilità lo sgradevole effetto unto. Non possiede nessun aroma o fragranza artificiale. Tra gli ingredienti ci sono l’olio di semi d’uva, l’olio di macadamia e l’olio di argan.
  • Modern Day Duke. Prodotto in Inghilterra, possiamo considerarlo senza ombra di dubbio il più conveniente in quanto a qualità: la boccetta è da ben 100 ml! Ha una bellissima fragranza di cedro con un tono di altri agrumi, il profumo è rilassante e svanisce dopo pochi minuti. Gli antibatterici naturali contribuiscono a pulire il viso.
  • Proraso. Il marchio parla da sé: è il più amato e apprezzato dagli uomini. La Proraso ancora una volta non delude i suoi clienti e crea un olio da barba con fragranza legnosa e accordi speziati. La nota di fondo è a base di vaniglia. Garantisce morbidezza.

Fasce di prezzo e reperibilità

Gli oli da barba di cui abbiamo parlato sono facilmente reperibili online, anche su Amazon. In quest’ultimo sito sono presenti spesso numerosi sconti, per cui vi consigliamo di dare uno sguardo! Alcuni preferiscono vedere di persona questi oli per poter sentire le fragranze con il loro stesso naso (e non c’è nulla di male, il gusto in quanto a profumazione è profondamente soggettivo).

I negozi in cui potete trovare questi prodotti sono: profumerie, negozi di beauty care, negozi per barbieri. Secondo il nostro punto di vista, anche l’acquisto online può essere fatto con la massima sicurezza. Prima di tutto, se sentite che l’odore non vi piace e non avete compromesso la confezione potete sempre chiedere il reso gratuito. Inoltre, in ogni prodotto è sempre specificata la fragranza: in base ai vostri gusti personali potrete decidere il prodotto migliore.

In ogni caso, non dovete preoccuparvi perché la fragranza non rimane per molto tempo nella barba. Questo vale in particolar modo quando si parla di prodotti naturali. Al di là del problema della profumazione vi possiamo garantire che tutti i prodotti sopra citati sono più che validi. Tutti meritano di essere provati e ognuno di loro ha un punto di forza diverso.

Recensioni

  • Sir Beardalot. Gli acquirenti sono molto felici del prodotto. Ritengono che sia un ottimo olio per uso quotidiano, grazie al suo grande potere emolliente. Si applica molto facilmente e ha una lunga durata. Molti garantiscono che continueranno ad usare questo prodotto. Quattro gocce sono sufficienti a garantire una barba morbida, lucida e bella.
  • OHB. Anche gli acquirenti di questo prodotto sono molto soddisfatti. Grazie alla profumazione non troppo forte, questo olio da barba si presta ad un uso quotidiano. Ha una consistenza più liquida degli altri oli, idrata ma senza ungere. Viene consigliata l’applicazione di 4 gocce su una barba di 3 cm.
  • Modern day duke. Ottimo rapporto qualità-prezzo. Il pubblico si divide tra chi non apprezza particolarmente la fragranza e chi invece la difende con entusiasmo. Con una piccola quantità si possono ungere anche le barbe più folte e lunghe. Lascia la barba lucida e questa è una caratteristica molto apprezzata.
  • Proraso. Molti acquirenti si sentono emotivamente legati al prodotto. Infatti, la profumazione dell’olio porta al ricordo dei nostri nonni, che passavano il dopobarba lasciando una profumazione intensa in tutta la casa. La profumazione piace molto e, al contrario di quella dei nostri nonni, non è eccessivamente forte.


Sono un’appassionata di lettura, ma soprattutto di scrittura. Parallelamente, mi piace un sacco informarmi sui prodotti per la cura del corpo e della persona, e in generale sul mondo del beauty.

Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Barba Curata